Uvaggio: 100% Malvasia Bianca

Esposizione ed altitudine: Sud-Ovest – 300 mt. sul livello del mare, vigneti con oltre 30 anni di età.

Terreno: Collinare di tipo franco argilloso, ricco di scheletro (Alberese e Galestro).

Gradazione alcolica: 13,5% vol.

Vinificazione: Raccolta manuale in piccole cassette. Pressatura soffice di grappoli scelti a mano, la fermentazione dopo l’avvio in serbatoi di acciaio inox, prosegue in fusti di legno di piccola capacità ed è seguita da una fase di affinamento negli stessi fusti sulle fecce fini di lievito.

Note di degustazione: Colore giallo paglierino brillante con riflessi dorati. Naso ampio e ricco di note fruttate e speziate arricchite da sfumature di erbe officinali (rosmarino e mentuccia selvatica). Al palato presenta un ingresso pieno e piacevole che prosegue guidato da una vibrante acidità, in un finale
sapido e di lunga persistenza.

Temperatura di servizio: 10-11°C

Abbinamenti: Aperitivi, primi piatti, formaggi stagionati, secondi di pesce e crostacei.

15,00