In Viaggio verso il Barolo!

Collisioni Festival, un evento che raduna i più grandi appassionati di vino provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo!
Ci troverete con i nostri vini per far conoscere la filosofia della nostra azienda e con la storia dei nostri prodotti!

Da non perdere!

I nostri protagonisti in galleria.

Vieni a scoprire i nostri vini!

Visita la nostra azienda, ti accompagneremo durante il tour nella nostra cantina per scoprire il nostro mondo.

Finiremo con una degustazione dei nostri vini che potrete scegliere direttamente in azienda! O se preferite, fatevi dare un consiglio dalle nostre guide che sapranno suggerirvi il vino perfetto per l’occasione perfetta!

Caldo infernale? Rinfrescati con il nostro Rosato o il nostro Bianco!

Un caldo pazzesco ci accompagna durante queste ultime giornate di Giugno.

Oggi si sono registrati 49° nella provincia di Siena.

E’ una giornata perfetta per aprire una bella bottiglia di Rosato Petali! Servito fresco, intorno ai 9°/10° è una bottiglia che rinfresca e invoglia a riempire ancora il bicchiere.

Il nostro Bianco Cantavento non è da meno! La Malvasia bianca è un vitigno che ci accompagna con la sua aromaticità. Un bianco che più volte è stato descritto con il termine “Strano” ma ottimo da accompagnare ad una serata a base di Formaggi, a base di Tartufo o dell’immancabile piatto estivo: La Pasta al Pesto!

Acquistali anche tu sul nostro sito web www.cantalici.it e ricevili direttamente a casa tua!

Le temperature dei vini

Ogni vino ha la sua temperatura, specialmente in queste giornate molto calde!

Nella nostra azienda abbiamo “Wine Please“, un frigorifero che mantiene le temperature ideali per tutti i vini.

Il nostro Rosato e il nostro Bianco sono serviti a 9/10 gradi, una temperatura perfetta per esaltarne le loro qualità.

I rossi sono serviti ad una temperatura di 18° ma solo il nostro Rosso Petali è servito intorno ai 14°, l’unico che può essere servito leggermente più freddo.

Ordina anche tu i prodotti, collegati online sul nostro sito web per ricevere i nostri prodotti direttamente a casa!

Giugno in Toscana.

La Toscana si riscalda con queste calde giornate di Giugno, finalmente il sole è venuto a farci compagnia durante queste giornate!

E’ il momento ideale per goderci un bel bicchiere fresco del nostro Rosato Petali e del nostro Bianco Cantavento!

Abbinamenti con il nostro Rosato Petali: Pesce, Insalate, Verdure, Insalate di riso o di farro… piatti estivi e leggeri! Ma semplicemente anche come un semplicissimo aperitivo da condividere con gli amici!

Abbinamenti con il nostro Bianco Cantavento: Tartufi, Formaggi stagionati, pesce ma anche un buon piatto di pasta al pesto!

Tappo di Sughero, Tappo a vite o Tappo di Silicone?

La bottiglia di vino è diventato un oggetto immancabile nella vita di tutti i giorni. Che sia una bottiglia semplice o che sia una bottiglia importante per un’occasione speciale deve essere aperta dai commensali.

A volte troviamo bottiglie con tappi in sughero, altre con i tappi in silicone e addirittura negli ultimi anni si sta diffondendo sempre di più il tappo a vite.

Ma dove è la differenza?

  • SUGHERO. Il Tappo tradizionale, classico, il migliore che una bottiglia di vino può meritarsi! Un tappo in sughero saprà dare la possibilità ad una bottiglia di vino di invecchiare e maturare senza problemi per molti anni a seguire. Certo non è da sottovalutare il problema che può trasferire al vino che è al suo interno: il tanto temuto “odore di tappo”, problema che deriva SOLO dal problema del sughero e MAI dal problema della conservazione del vino!
  • SILICONE. Un tappo molto commerciale, economico e che non darà mai il problema del sentore di tappo al vino! Certo si parla di un tappo che dovrà proteggere una bottiglia di vino che dovrà essere consumata a breve tempo (Bianchi, Rosati, Rossi da consumare giovani…)
  • TAPPO A VITE. Il tappo a vite è sempre più utilizzato dalle aziende vinicole. Economico, facile nella sua apertura da parte del consumatore. Certo non è un tappo elegante, però è molto comodo per chi ha bisogno di aprire velocemente una bottiglia di vino (Si parla sempre di bottiglie semplici, Rosati, Bianchi…)

Certo è vero che una bottiglia deve essere aperta in tutti i modi, ma è anche vero che la bellezza e l’eleganza del sughero non ha rivali! Un piccolo tappo può essere un “souvenir”, un ricordo che rimarrà per sempre, una serata unica passata con gli amici o un grande avvenimento!

Benvenuto Giugno!

Queste belle giornate di sole ci invogliano ad uscire!

Il sole che fa compagnia, le temperature finalmente gradevoli… perfetta occasione per visitare la nostra azienda vinicola!

Vi faremo visitare la nostra cantina fresca dove facciamo affinare il nostro futuro Chianti Classico! E non mancherà una sosta per una visita alla Fornace storica di Mattoni del 1500!

Il profumo delle botti di Rovere Francese vi faranno innamorare!

La degustazione sarà a vostra scelta! Nel nostro sito web potrete avere tutte le informazioni necessarie delle varie opzioni di degustazione:

  • 8 vini con olio Extra Vergine d’Oliva
  • 6 vini a scelta con olio Extra Vergine d’Oliva
  • 4 vini a scelta con olio Extra Vergine d’Oliva
  • Assaggio della nostra Grappa di Vinsanto Riserva Baruffo (non inclusa nella degustazione) su prenotazione

Sicuramente andrete via con un gran sorriso e una grande voglia di ritornare a trovarci!

Visita il nostro sito www.cantalici.it

Presenti alla FESTA VICO 2019

Dal 2 al 4 Giugno ci troverete a Vico Equense per dare la possibilità a tutti gli amanti del buon cibo e del buon vino.
Clicca sul link per ricevere maggiori informazioni

Le parole che fanno piacere trovare in una recensione.

Hai tempo per rilassarti

Capita di ricevere delle recensioni di clienti che sono passati a visitarci. Ci fa estremo piacere leggere che i nostri clienti abbiano apprezzato la visita in cantina con una delle nostre guide.

Le parole che più ci fanno sorridere sono:

  • Gentilezza. Ci fa estremo piacere accogliere i clienti nel nostro mondo, nella nostra azienda, nella nostra famiglia. La Gentilezza è uno dei punti più importanti che ci piace mostrare ai nostri clienti dato che… lavoriamo grazie a loro! E per questo li ringraziamo!
  • Ammirare la Fornace di Mattoni. La nostra Fornace di Mattoni storica del 1500 lascia tutti a bocca aperta, un intreccio di passato e presente in una piccola azienda come la nostra è una sorpresa che non ci si aspetta di vedere.
  • Vola il tempo. Si sa, quando si sta bene, il tempo vola e ci fa piacere che i clienti si sentano a loro agio, che si sentano accolti e coccolati.
  • Conoscere i fratelli Cantalici. Durante una visita nella nostra azienda, alcuni clienti hanno avuto la fortuna di vedere e conoscere di persona i due fratelli Carlo e Daniele che con solo uno scambio di parole riescono a trasmettere professionalità e passione ad ogni cliente che incontrano.
  • Sorrisi. A volte capita di avere una giornata “NO”, una giornata storta, magari per il brutto tempo o per problemi personali, non si sa perchè ma quando arrivano i nostri ospiti sono un pò tristi o arrabbiati, ma appena se ne vanno, il sorriso li invade. E’ molto importante trasmettere un’emozione, un ricordo (UN BEL RICORDO) di questa nostra terra.
  • Arcobaleno. Una delle ultime recensioni ricevute cita questa frase: “Siamo arrivati che pioveva e siamo andati via con un arcobaleno e il sorriso sulle labbra”

Ci sarebbero molte altre parole che ci ripagano della fatica e del sacrificio. Ma sicuramente vedere i nostri clienti felici e soddisfatti è il nostro miglior biglietto da visita.

Ringraziamo Couple Backpacks per essere venuti a visitarci e per essere stati in nostra compagnia.

Scrivono di noi su… Wine Critic!

http://www.winescritic.com/

Raffaele Vecchione Scrive sulla bellezza delle nostre colline di Gaiole in Chianti e del nostro territorio.

Vengono nominati alcuni vini del territorio che sono stati molto apprezzati, tra cui il Chianti Classico d’Annata, la Riserva e la Gran Selezione