Nonostante il caldo di Luglio, la Toscana è sempre una meta irresistibile per il turismo.

                                                                                      

Chi preferisce rimanere per più di un weekend nelle nostre colline non può resistere a far visita alle mete più amate della regione.

Firenze 

                                                                                   

Immancabile una visita a Firenze, nonostante lo smog e il caos delle visite numerose nel centro della città, non si può resistere a fare una passeggiata a Ponte Vecchio oppure a mangiare un rinfrescante gelato in Piazza Signoria. La sera è d’obbligo una visita a Piazzale Michelangelo. La vista suggestiva della città di Firenze vi farà rimanere a bocca aperta!

Siena

A Luglio ed ad Agosto si respira aria di Palio! La città si colora delle bandiere delle 17 contrade che popolano la città. Il 2 Luglio è stato il primo appuntamento del Palio della Madonna di Provenzano ma non vi preoccupate… perchè il 16 Agosto è possibile visitare Piazza del Campo nel pomeriggio per assistere al Palio dell’Assunta.

Chianti Classico

                                                                                                                      

Gaiole in Chianti, Radda in Chianti, Castellina in Chianti,  tutti paesini da visitare per riscoprire le origini del Chianti Classico Storico.

Una degustazione presso un’azienda vinicola e un light lunch in qualche ristorante tipico sarà un ottimo momento di relax per scappare dallo stress.

                                                                            

La nostra azienda è aperta tutti i giorni dalle 9:30 alle 18:00 per visite in cantina e degustazioni di vino e di olio.

Potrete visitare il nostro sito web per avere più informazioni necessarie sulle opzioni di degustazione ma il modo migliore per scegliere… è venire a provare i nostri prodotti!

Vi aspettiamo!

Visite in cantina in lingua Inglese, Francese e Tedesco (Su prenotazione)

Degustazione di vino, olio, vinsanto e grappa.

Per informazioni www.cantalici.it