Vinsanto

Vinsanto

€ 25.00

Uvaggio: Uve bianche Trebbiano e Malvasia 50%- 50%.

Gradazione alcolica: 13,5% vol.

Vinificazione e Invecchiamento: Al momento della raccolta viene fatta una rigorosa selezione dei grappoli migliori, più sani, più maturi e spargoli. Poi l’uva viene fatta appassire e concentrare, appesa o stesa in appositi graticci o plateau, in locali  areati, di solito fino a metà gennaio, successivamente, l’uva viene di nuovo selezionata, pressata e messa a fermentare in fusti di rovere detti “caratelli” che vengono sigillati, non riempiti completamente e stoccati sotto tetti e solai. Il Vinsanto inizia la sua lunghissima fermentazione che si protrae per tutto il periodo di affinamento di diversi anni, condizionata dalle escursioni giornaliere e stagionali di temperatura, con fasi di attivazione e rallentamento. Questa lunga fermentazione, condotta con lieviti autoctoni conferisce al vino le sue particolari e uniche caratteristiche di colore e aroma.

Note di degustazione: Colore giallo oro intenso con riflessi ambrati. Al naso si presenta ricco e avvolgente con sentori di miele di acacia, fichi e albicocche secche, mandorle tostate e vaniglia. In bocca amabile, morbido, setoso, sostenuto da una vivace acidità in buon equilibrio con la dolcezza che esalta un finale pulito e netto con note di agrumi, marronglacé e sfumature di salvia.

Temperatura di servizio: 12-14°

Abbinamenti: Pasticceria secca e formaggi.

Categoria: