Mettere i pezzi di cinghiale in acqua per una notte. Scolare e mettere in un tegame su fiamma media senza altri elementi aggiunti, far scaldare, la carne tirerà fuori acqua che andrà eliminata.

Mettere la carne in un tegame con olio e sale e far rosolare, poi aggiungere una cipolla a fette, continuare a rosolare e aggiungere un bicchiere di vino bianco, continuare a rosolare.

Quando la carne sarà ben rosolata, aggiungere un po’ di brodo fino a portare a cottura, ci vorranno circa 3 ore, a fuoco lento. Gli ultimi 15 minuti aggiungere le olive nere con nocciolo.

Buon Appetito!